Translate

28 gennaio, 2013

#Twitantonio: il confronto con i politici grazie alla Civic hacking diventa disponibile e aperto


La Civic hacking ovvero, l'attività che punta a mettere facilmente a disposizione dei cittadini i dati pubblici non si ferma nemmeno in campagna elettorale.
Dopo il raduno di Bologna del 18-20 Gennaio 2013, gli Hackers Civici italiani, che si ritrovano nel gruppo di Spaghettiopendata rilanciano con un  nuovo straordinario progetto: #Twitantonio, un'applicazione web pensata per mettere in contatto (via twitter) i cittadini con tutti i candidati ad un posto in Parlamento per le prossime elezioni politiche.
Il punto di partenza è TweetYourMEP , un software nato e coordinato nella mailing list di "Spaghetti Open Data" grazie al quale è già possibile, per ogni cittadino, mettersi in contatto con i membri del parlamento europeo. Il sistema ha infatti consentito di aggregare e raccogliere tutti i profili dei parlamentari in un'unica pagina rendendo disponibile a chiunque i contenuti da loro rilasciati tramite il Social Network Twitter.
Con #TwitAntonio, il progetto si allarga ai candidati alle prossime elezioni politiche fornendo ai cittadini uno strumento semplice anche per fare pressione e per avere maggiore trasparenza.
Decine di volontari hanno dedicato il loro tempo libero per riempire un database gli account Twitter dei candidati di tutti gli schieramenti. In pochi giorni o meglio in poche notti è nato ed è già on line
 http://www.twitantonio.it
Collegandosi alla pagina del progetto www.twitantonio.it si possono seguire e contattare tutti i candidati disponibili su Twitter ma anche partecipare attivamente al progetto arricchendo il servizio con i dati eventualmente mancanti.
Tutto il codice di TwitAntonio è ovviamente  pubblico e disponibile per il download ed è rilasciato sotto licenza GPL, in modo che tutti possano contribuire.

Nessun commento: