Translate

01 febbraio, 2010

Inspire, l’informazione territoriale diventa grande

Con un provvedimento appena varato dal Consiglio dei ministri l’Italia si appresta a condividere con altri Paesi europei i dati geografici e ambientali disponibili. In base a criteri comuni fissati da una direttiva Ue che li rende utilizzabili anche in contesti ampi.
Sole24ore Guida normativa
n.6 febbraio 2010
di Domenico Pennone

1 commento:

オテモヤン ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.